ld it at gb fr

Il questionario dell'ALD-II

La realizzazione del questionario dell'ALD-II è iniziata nel 1999 e si è conclusa nell'anno 2001 con l'inclusione delle esperienze maturate grazie alle quattro inchieste di prova (condotte in zone della rete-ALD fortemente differenziate dal punto di vista dialettale). La responsabilità per la forma definitiva del questionario appartiene congiuntamente a Paul Videsott e Hans Goebl. Diversamente che nell'ALD-I, il questionario è strutturato non secondo l'ordine alfabetico italiano delle singole domande, bensì tematicamente: si guardi a questo scopo la visione diretta offerta più avanti. Complessivamente il questionario contiene 1063 stimoli, in parte piuttosto complessi, che comprendono semplici vocaboli, domande più elaborate circa forme verbali e frasi ad alta complessità. A questo punto viene una parte grafica con disegni e figure, che vengono sottoposti agli informatori.

Inoltre il questionario contiene precise informazioni concernenti le convenzioni di trascrizione dell'ALD, e diverse tabelle e liste di rilevanza pratica. Le domande che appaiono esclusivamente in lingua italiana sono completate da indicazioni, che sono stabilite soltanto per gli esploratori allo scopo di alleggerirne il lavoro di indagine. Il confezionamento manuale (stampa e rilegatura) degli esemplari del questionario necessari sul campo è stata opera di Hans Goebl.

Più avanti viene presentato il questionario completo. È possibile a questo punto sia sfogliare l'indice, sia scaricare e stampare singole pagine oppure tutte.