ld it at gb fr

La Tecnica

Siccome la quantità dei dati raccolti sul campo per l'ALD-II oltrepassa di gran lunga quella dei dati raccolti per l'ALD-I, il rispettivo dispositivio tecnico è considerevole.

Per l'ALD-II sono stati concepiti i programmi seguenti:

  • DMG ("Dialect MapGenerator"): per la digitazione ed il trattamento successivo dei dati dialettali
  • il sotto-programma MapGenerator: fa parte integrante di DMG, è responsabile della produzione delle cartine dialettali
  • SDB ("Sound Datenbank"): banca dati acustica utilizzata per la gestione ed il riascolto dei dati acustici; attualmente viene utilizzata nella 2a versione (SDB2).
  • SuBIReS ("Supplementary Book and Index Retrieval System"): crea l'indice generale ed il volume con i supplementi cartografici.

Tutti i programmi menzionati si basano su un'infrastruttura informatica del tipo Client-Server. Questo significa che i dati vengono amministrati da parte del Server e successivamente messi a disposizione del Client mediante un Interface. DMG punta sulla tecnologia EJB (Enterprise Java Beans) mentre la SDB2 rispettivamente SuBIReS puntano su sistemi informatici universalmente accessibili del tipo Webservices.

Per gestire tutti i dati e programmi disponibili, il progetto ALD-II possiede - dall'autunno 2010 - un Server a se stante che si trova nel Centro di Calcolo dell'Università di Salisburgo e fa parte integrante dell'intera infrastruttura universitaria.